SABATO , 25 marzo 2017
Flash News 24
Flash
APERTURE POLITICHE
Giugliano. Magliola (PD): «Per il bene della città basta parlare al singolare, che si inizi a ragionare nell'ottica del noi»
Dalla segreteria politica del consigliere regionale Antonio Marciano, arriva un chiaro segnale di collaborazione con l'amministrazione
di REDAZIONE
Giugliano. Enzo Magliola (a sx) con il consigliere regionale Antonio Marciano

GIUGLIANO. Imprenditore nel settore dei servizi, attivo sul territorio di Giugliano da 25 anni, Vincenzo Magliola, pone l'accento sulla coesione tra le forze cittadine. Oggi Coordinatore politico dell'area Nord di Napoli del consigliere regionale del PD, Antonio Marciano, ha detto sì a questo incarico, affidatogli a seguito delle elezioni regionali 2015, avendo idee chiare sul da farsi.

Ho accettato questo incarico, pur essendo Giugliano un territorio di non facile gestione, perché é stato martoriato negli ultimi anni, ma ció non vuol dire che bisogna abbandonarlo a se stesso. 94 kmq di estensione e circa 120 mila abitanti, non devono e non meritano, di essere lasciati da soli. Dunque, cooperando si può mirare al risanamento. Questo lo si può fare unendo forze quali Amministrazione, Politica ed Associazioni, poiché i personalismi, non generano frutti ma solo stagnazione delle problematiche esistenti. Avere buoni propositi e non condividerli collaborando, vuol dire mirare soltanto al proprio io. Intendo ripartire dalla tradizione, assolutamente e senza alcun dubbio. Giugliano deve crescere tenendo ben salde le proprie radici. Dunque, dall'agricoltura all'impresa, passando per la Sanità. Tre realtà cardine della quotidianità.

Giugliano nasce come paese prevalentemente agricolo e le sue colture, hanno generato, negli anni, proficue economie. Oggi, tra roghi ed immondizia, è stata fortemente penalizzata, ma non possiamo pensare di relegarla nel capitolo "cronaca nera". L'agricoltura è lavoro, denaro, alimentazione. Che essa, poi, si evolva nei sistemi, ben venga, ma che non sia arginata e dimenticata. Da qui le imprese, ovvero passato, presente e futuro. Devono essere incentivate e non penalizzate, rischiando, in tal modo, la fuga degli imprenditori e degli investitori. Per quanto concerne la sanità, il discorso è ampio e di importanza indiscutibile. Non è possibile che le cronache, siano piene di continue lamentele, da parte della cittadinanza e del personale, per la carenza di mezzi e servizi efficienti. Stiamo parlando della salute delle persone, della nostra. Cosa facciamo? Perpetuiamo nell'inefficienza? Non è possibile giocare con la vita.

Per mirare alla crescita del territorio da più punti di vista - conclude Magliola- non si può prescindere dalla collaborazione. Ragion per cui, è fondamentale non ragionare più in prima persona bensì con il Noi. Insistendo su un atteggiamento egocentrico non evolveremo mai. Iniziamo ad imparare i termini collaborazione e condivisione.


Comunicato Stampa - Vincenzo Magliola

25/09/2015
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.84 Anno 14
SABATO , 25 marzo 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube