VENERDÌ , 23 giugno 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Ragazzino picchiato a Mugnano, l'assessore: «Storia vergognosa, incontrerò la famiglia. Progetti contro il bullismo»
di Antonio Sabbatino

MUGNANO. È incredula l’assessore alle politiche sociali e dell’infanzia Valentina Canditone per quanto accaduto al giovane Fabio C., il giovane 13enne pestato da 5 coetanei. Parlando ad Internapoli.it, l’esponente della giunta Sarnataro afferma: «Avevo già appreso di questa storia e sinceramente rabbrividisco per quanto accaduto. La mia intenzione è quella di incontrare la famiglia del ragazzino aggredito perché credo di avere il diritto civile e morale di far sentire loro la mia vicinanza». L’assessore Canditone assicura come siano in cantiere progetti per cercare di arginare il fenomeno dell’aggressione e comportamenti violenti, al di là del singolo episodio in questione, dei bulli. «A breve, in collaborazione con la commissione pari opportunità e con il professor Cipolletta (da qualche settimana nuovo consigliere per la pubblica istruzione, a titolo gratuito, del sindaco Luigi Sarnataro ndr.) partirà un progetto nelle scuole di Mugnano sul tema aggressioni e bullismo. Bisogna fare assolutamente qualcosa. È inconcepibile ciò che sta accadendo. Ormai l’atteggiamento dei ragazzi è quello di agire con aggressività, come se fosse il modo normale di approcciarsi all’altro. Ci adopereremo per i nostri ragazzi, questo è certo».

18/03/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.174 Anno 14
VENERDÌ , 23 giugno 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube