SABATO , 23 settembre 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Bacoli, fa discutere il caso della mensa scolastica. I genitori: «Non doveva accadere»
di Josi Gerardo Della Ragione

BACOLI. E’ bufera sul web per la scelta, assunta ieri dall’amministrazione Picone, di richiamare in servizio la MiGroup, società che per tre anni ha gestito la refezione scolastica di centinaia di alunni bacolesi. I genitori sono sul piede di guerra. “Voglio difendere la dignità mia come quella di tanti cittadini, mamme e papà, che si sono battuti affinché questa ditta facesse meno danni possibili – scrive Gianni Longo, da tempo impegnato in commissione mensa - abbiamo fatto parte delle commissioni comunali, scolastiche. Abbiamo sacrificato del tempo per vigilare, controllare, denunciare, (tutte attività a cui non eravamo obbligati) ed "abbiamo" partecipato alla realizzazione di Bando, capitolato, coinvolto l'ASL per i menù, coadiuvati da dipendenti comunali che lo facevano senza dover servire nessuno, colmando un vuoto amministrativo. E adesso si torna con l’ex ditta? Ma fateci il piacere!”. A rincarare la dose è anche l’ex presidente del consiglio di istituto della Plinio il Vecchio, Giovanna Illiano: “Vi sfido a venire tra i genitori e tutti quelli che hanno lavorato al nuovo capitolato gratuitamente, per giustificare quello che sta accadendo. Potete scrivere quello che volete per giustificarvi, ma i genitori sanno la verità”. E le polemiche divampano anche sulla fanpage della maggioranza del sindaco Picone. “Un applauso a questo provvedimento inaccettabile. Lo sapevate che noi genitori non eravamo contenti di questa ditta: potevate fare qualcosa prima. Sempre più basita, eppure vi ho votati”, commenta Maria Illiano. “Si poteva evitare di arrivare a questo punto – insiste Arianna, sostenuta da molte mamme - la precedente mensa già doveva essere abolita l'anno scorso ed è inaccettabile riproporla nuovamente fino a gennaio. Io da mamma me ne frego degli obblighi di legge. Alternative? Colazione portata da casa o niente mensa fino al prossimo bando”



13/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.266 Anno 14
SABATO , 23 settembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube