LUNEDÌ , 23 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Lavoro nero, controllate 32 attività nel Casertano: 24 non erano in regola
di REDAZIONE

CASERTA. Un servizio a “LARGO RAGGIO”, è stato predisposto dal Comando Provinciale Carabinieri e dal Nucleo Carabinieri Tutela del Lavoro di Caserta, per contrastare l’illecita occupazione di manodopera e la verifica delle condizioni di sicurezza dei lavoratori. L’attività di verifica - posta in essere in questa settimana - ha riguardato 32 aziende distribuite nell’intera Provincia e per ben 24 è stato disposto il PROVVEDIMENTO DI SOSPENSIONE DELL’ATTIVITA’ IMPRENDITORIALE per impiego di manodopera “in nero”, ai sensi delle disposizioni legislative in materia di lavoro. Sottoposta a sequestro a Villa di Briano (CE) una fabbrica di calzature gestita da un cinese, l’opificio situato in un sottoscala era totalmente privo dei requisiti richiesti. I sigilli sono stati posti anche ai macchinari. I militari dell’Arma nel corso delle


verifiche hanno controllato, bar, opifici, carrozzerie e cantieri edili, verificando la regolarità occupazionale di 94 lavoratori di cui 68 in “nero”. Ai datori di lavoro irregolari sono state contestate sanzioni amministrative per 260.000 euro, mentre per 12 di loro è scattata la denuncia a piede libero alla competente A.G. per violazioni varie in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

13/10/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.296 Anno 14
LUNEDÌ , 23 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube