GIOVEDÌ , 18 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
CRONACA
'Gomorra - La Serie', udienza nel processo sull'estorsione per le riprese nella casa del clan Savastano
di REDAZIONE

NAPOLI. E' il momento dei testimoni della difesa nel processo a carico di Gomorra La Serie, in corso al Tribunale di Torre Annunziata. Alla sbarra ci sono Gianluca Arcopinto, ex produttore che lasciò durante le riprese, e il 'location manager" Gennaro Aquino, entrambi accusati di favoreggiamento, in quanto avrebbero negato di aver subito minacce per il pagamento di un'estorsione.
Al centro dell'inchiesta la villa, casa dei Savastano, per l'utilizzo della quale sarebbero stati pagati soldi a titolo di estorsione al clan per girare le riprese, mentre quello era oramai un bene confiscato alla criminalità.
Nell'ultima udienza, come riporta Cronache di Napoli, è stato ascoltato un testimone della difesa. Cattleya',che produce gomorra, dichiarò che "ufficialmente dalle casse della 'Cattleya ' non sono uscite somme di denaro se non quelle rendicontate, ma non posso escludere che possano essere stati creati fondi neri,


attraverso fatture gonfiate, con i quali siano stati pagati i camorristi ". Dichiarazioni che furono immediatamente contestate da Sky Italia, che acquista gli episodi di "Gomorra-La Serie" da 'Cattleya'. Una presa di posizione forte da parte di Sky che mette spalle al muro 'Cattleya' e 'Gomorra-La Serie'.

12/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.18 Anno 15
GIOVEDÌ , 18 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube