GIOVEDÌ , 18 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
L'ARRESTO
CAMORRA. Estorsione con metodo mafioso, esponente del 'clan dei Casalesi' finisce dietro le sbarre
di Matteo Giuliani

AVERSA. I Carabinieri della Stazione di Aversa, in quel centro, hanno dato esecuzione ad all’ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Napoli, nei confronti di De Simone Carlo, 51enne residente ad Aversa, pregiudicato e già affiliato al “clan dei casalesi”. L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di anni 3, mesi 8 e giorni 29, per rapina ed estorsione aggravati dal metodo mafioso, commessi nel 2013 in Aversa e Lusciano.


De Simone Carlo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

14/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.18 Anno 15
GIOVEDÌ , 18 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube