MERCOLEDÌ , 17 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
IL DRAMMA
«Non te ne puoi andare così!». Lacrime e dolore per Luciano, il titolare di un noto bar d'Aversa morto sotto gli occhi di tutti
di Alessio Esposito

AVERSA. È morto improvvisamente, nel bar dove lavorava. Sotto gli occhi di tutti. Questa la tragedia che giovedì sera ha sconvolto la comunità di Aversa. Luciano Cellurale era titolare e barman della nota caffetteria Pozzi, antistante proprio allo stesso Parco Pozzi. Si è sentito male, si è accasciato a terra , ed è morto sotto gli occhi di tutti.


I messaggi di cordoglio sono tantissimi, ma in particolar modo spunta quello di chi doveva essere una sua cara amica: "Incredibile... non posso crederci!Ma che fai te ne vai così? È assurdo Lucià.. improvvisamente ricevere una notizia del genere.. impensabile. E adesso? Tutte le cose che abbiamo fatto, le uscite di tutti i giorni, la vacanza insieme, la vostra sorpresa in Olanda!! Resteranno i miei ricordi più cari.. E tu.. simpatico, buono, generoso, umile.. con la tua semplicità e la battuta sempre pronta.. con la tua voglia di vivere e il tuo modo di fare riuscivi sempre a trasmettere un sorriso a tutti.. a me..Non ho parole per esprimere come mi sento... nessuno potrà ridarmi il mio grande amico Luci".

13/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.17 Anno 15
MERCOLEDÌ , 17 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube