MERCOLEDÌ , 17 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
CRONACA
Orrore in provincia, operaio trovato senza testa sui binari della Roma-Napoli. LA FOTO
di Saverio di Donato

INTERNAPOLI. Una scoperta choc, quella avvenuta sui binari della Roma-Napoli tra le stazioni ferroviarie di Sparanise e Pignataro Maggiore è stato rinvenuto il corpo senza vita di Pasquale De Biasio, 42enne di Calvi Risorta che in maniera apparentemente inspiegabile si trovava sulle rotaie a poche centinaia di metri di distanza dallo scalo ferroviario di Sparanise.


È stato il macchinista di un treno proveniente da Cassino e diretto a Caserta a fare la macabra scoperta; dopo aver oltrapassato la stazione sparanisana, notando qualcosa sui binari, ha fermato il convoglio e ha trovato il cadavere di un uomo decapitato. Sono ancora tanti gli interrogativi intorno a quello che si profila in maniera sempre più consistente come un vero e proprio giallo. Accorsa sul posto, la squadra mobile di Caserta ha proceduto ai primi accertamenti sul cadavere, dilaniato e senza testa.

13/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.17 Anno 15
MERCOLEDÌ , 17 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube