INMedia
InterNapoli Forum
InterNapoli Spot
vai alla versione per dispositivi Mobile
fonte RSS
Feedly RSS
in InterNapoli.it nel web con
logo di InterNapoli.it
Ultimo aggiornamento: 15:57 | MERCOLEDÌ 23 aprile 2014
PUBBLICITA' - Attendi 10 secondi
InterNapoli Spot
13/03/2010
Ascolta ASCOLTA
Condividi con Twitter
Condividi con Facebook
Sottoscrivi il Feed RSS
Stampa
Invia a destinatario E-mail
Aumenta carattere
Diminuisci carattere
"Cavalli di ritorno", 36 persone in manette
Giugliano. Operazione scattata all'alba di venerdì. L'elenco degli indagati
Questo articolo è stato letto 4300 volte
spot InterNapoli Spot spot
Gli arresti sono avvenuti all'alba di ieri. In manette siono finite 36 persone
Gli arresti sono avvenuti all'alba di ieri. In manette siono finite 36 persone
GIUGLIANO. Il blitz è scattato ieri mattina all’alba e sono 36 le persone arrestate, di cui 14 in carcere e 22 ai domiciliari. I capi di imputazione contestati sono in tutto 180. È il bilancio dell’operazione condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Napoli e della Compagnia di Giugliano, coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli. La banda era specializzata in furti e ricettazione di veicoli oltre che di vere e proprie estorsioni nella cosiddetta forma del 'cavallo di ritorno'. Secondo l'accusa i 36 indagati avevano dato vita a una vera e propria associazione per delinquere costituita per commissionare i reati contro il patrimonio. Le indagini hanno preso spunto da un arresto in flagranza effettuato dopo la denuncia di una delle vittime e si sono poi sviluppate attraverso intercettazioni telefoniche, riscontri di documenti e di dichiarazioni di persone che hanno subito i furti. Sono stati accertati decine di casi di furti di veicoli a cui seguiva il cosiddetto fenomeno del 'cavallo di ritorno' utilizzato sia per auto che per moto. Veri e propri "rinvenimenti miracolosi", così come li ha definiti il procuratore aggiunto della Repubblica Giovanni Melillo. Ritrovamenti che, quotidianamente, si verificano sia a Napoli che nelle zone limitrofe estendendosi, per altro, a luoghi di villeggiatura durante il periodo estivo. Secondo quanto emerso dalle indagini la banda avrebbe chiesto tra gli 800 e i 1.500 euro per la restituzione di auto e moto rubate. In un caso i malviventi avevano anche preso di mira una imbarcazione da diporto ormeggiata nelle acque di Mergellina a Napoli. Le indagini hanno accertato che spesso chi ha subito il furto dei propri veicoli ha preferito non denunciare il fatto cercando, invece, la 'mediazione' di 'persone della strada' pagando una sorta di riscatto per poter rientrare in possesso della propria auto o della propria moto. Le indagini, che si sono protratte da maggio a novembre 2006 hanno permesso, però, di scoprire l'esistenza sul territorio di due gruppi: uno specializzato in furti di automobili l'altro in furti di moto e scooter. (fonte Apcom)

L'elenco degli indagati. Vincenzo Di Napoli, 44 anni, custodia in carcere; Massimo Argenziano, 35 anni, custodia in carcere; Francesco Alterio, 43 anni, custodia in carcere; Fabio Amabile, 35 anni, custodia in carcere; Andrea Caliendo, 38 anni, custodia in carcere; Francesco Caputo, 40 anni, arresti domiciliari; Giorgio Caputo, 35 anni, arresti domiciliari; Domenico Corrado, 51 anni, custodia in carcere; Pasquale Corrado, 30 anni, custodia in carcere; Marco dell'Annunziata, 42 anni, arresti domiciliari; Antonio Di Costanzo, 51 anni, custodia in carcere; Bruno Di Francia, 46 anni, arresti domiciliari; Sergio Di Palma, 34 anni, custodia in carcere; Mauro Di Vicino, 32 anni, custodia in carcere; Francesco Franzese, 41 anni, arresti domiciliari; Arturo Guida, 36 anni, custodia in carcere; Antonio Lago, 33 anni, arresti domiciliari; Vincenzo Langella, 34 anni, custodia in carcere; Antonio Luongo, 34 anni, arresti domiciliari, ma arrestato in flagranza per detenzione di arma da sparo; Domenico Luongo, 56 anni, arresti domiciliari; Pasquale Luongo, 32 anni, custodia in carcere; Raffaele Prisco, 44 anni, arresti domiciliari; Andrea Ranieri, 48 anni, arresti domiciliari Michele Santorelli, 41 anni, arresti domiciliari; Alfonso Vitiello, 44 anni, arresti domiciliari; Massimo Ciotola, 36 anni, custodia in carcere; Pasquale Bruno, 28 anni, arresti domiciliari; Barbara Buonocore, 36 anni, arresti domiciliari; Francesco Colella, 28 anni, arresti domiciliari; Gennaro Di Dio, 27 anni, arresti domiciliari; Massimo Errico, 29 anni, arresti domiciliari; Gennaro Iorio, 26 anni, arresti domiciliari; Dario Marra, 23 anni, arresti domiciliari; Salvatore Moschini, 41 anni, arresti domiciliari; Luigi Nostrato, 30 anni, arresti domiciliari; Alberto Pomidoro, 44 anni, arresti domiciliari.
Condividi con Facebook
spot spot

NOVITA' Prova la nuova funzionalità di commenti offerta da Facebook
COMMENTA     Regolamento (u.a. 11/05/2011)  -   Registrati    

Nome Utente Password   

Attenzione! Il tuo numero IP sarà registrato insieme al commento.

Se non lo hai già fatto... leggi il regolamento.

Commento (max. 1.000 caratteri)

caratteri rimanenti






Non ci sono commenti




Notizie correlate
07/11/2009
Ronde contro gli scarichi abusivi sulla fascia costiera
06/11/2009
Da oggi nuovo look, addio vecchio stile
03/11/2009
Basket, bella prestazione per il Mediocasa Giugliano: vittoria contro lo Smit Roma
01/11/2009
«Lo spettacolo nello spettacolo»: Va in scena la famiglia Gallo
31/10/2009
Calvizzano. Dopo i manifesti al vetriolo la reazione dell'ex sindaco Giacomo Pirozzi
31/10/2009
Giugliano, commemorazione dei defunti: scatta il piano traffico
30/10/2009
Studenti e tempo libero: i consigli per gestirlo al meglio
24/10/2009
GIUGLIANO: DOMENICA MATTINA SARA' INAUGURATO IL CAMPETTO DI CAMPOSCINO
23/10/2009
VILLARICCA, TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: AGEVOLAZIONI PER GLI ABBONAMENTI
21/10/2009
Giugliano come Casalnuovo. La Regione: «Il parco va demolito»
21/10/2009
INCIDENTE MORTALE SUL LAVORO, IL SINDACO PIEMONTE: AIUTEREMO LA SUA FAMIGLIA
19/10/2009
Lottizzazione abusiva, sequestrate 98 abitazioni
19/10/2009
CONCLUSA LA XII EDIZIONE DEL <br> MARANO SPOT FESTIVAL
18/10/2009
MUGNANO: UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICHI
17/10/2009
QUALIANO, MANUTENZIONE STRADALE: PROSEGUONO GLI INTERVENTI
14/10/2009
STRADA MARANO- VILLARICCA: ANCORA INTOPPI E RALLENTAMENTI PER LA RIAPERTURA
12/10/2009
QUALIANO: POCHI MINUTI DI PIOGGIA E LA ”VIA DI GIUGLIANO” VA' PRATICAMENTE IN ”TILT”
10/10/2009
Giugliano, eventi: tra arti e sapori «La festa d'autunno»
08/10/2009
GIUGLIANO, AUTOBUS FANTASMA: TRASPORTI SU GOMMA VERO TORMENTO PER I PENDOLARI
08/10/2009
Villaricca, “Pulcinella e le streghe di Benevento” in villa comunale
08/10/2009
MARANO: STRAPPANO LO STRISCIONE PRO SAVIANO E SCAPPANO SU UNO SCOOTER
07/10/2009
SANT'ANTIMO: DA OGGI «SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO IN CAMPANIA»
03/10/2009
PATTO DI STABILITA': ECCO L'ELENCO DEI COMUNI PIU' VIRTUOSI DELLA PROVINCIA
03/10/2009
LIBERTA' DI STAMPA, NATALE (FNSI): «QUELLA DI OGGI NON SARA' UNA FARSA , MA UNA MANIFESTAZIONE SERIA E CIVILE»
03/10/2009
MA ORA SERVE UN IMPULSO, SUI RIFIUTI LA CITTA' RISCHIA IL COMMISSARIAMENTO
02/10/2009
VILLARICCA. PATTO DI STABILITÀ, IL COMUNE PREMIATO. TOPO: UN PREMIO ALL'EFFICIENZA
01/10/2009
Giugliano, Via Madonnelle ancora Blitz della polizia sgomberate 128 case venti i denunciati
01/10/2009
UNIONE CIECHI, CAMPAGNA SMS SOLIDALI: REALIZZIAMO INSIEME IL CENTRO PER LA RIABILITAZIONE
01/10/2009
I GIOVANI ED IL 'MACIGNO' DI GOMORRA
30/09/2009
Napoli, alla villa comunale la Tre Giorni della Salute
28/09/2009
FIRMATI I CONTRATTI CON ENERAMBIENTE ED AMBIENTE SRL PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
28/09/2009
MARANO: SALVATORE PERROTA ELETTO TRA I <BR> 27 DELEGATI NAZIONALI ANCI DELLA CAMPANIA
Clicca per guardare le foto
La processione dei battenti il lunedì di Pasqua
21/04/2014. La processione dei battenti il lunedì di Pasqua
banner
METEO napoli
Molto Nuvoloso
Molto Nuvoloso
Temperatura: 16°C
Umidità: 72%
Vento: nord/est 10 Km/h
Visibilità:10 Km
InterNapoli Spot
250x250_wellness_new.gif
InterNapoli.it    2000-2014 © CreaSoftware - Villaricca (Napoli)
Informazioni | Redazione | Private | Pubblicità
  CC0TU330VDBG
CSS Valido!    Valid XHTML 1.0 Transitional