INMedia
InterNapoli Forum
InterNapoli Spot
vai alla versione per dispositivi Mobile
fonte RSS
Feedly RSS
in InterNapoli.it nel web con
logo di InterNapoli.it
Ultimo aggiornamento: 10:32 | SABATO 20 settembre 2014
PUBBLICITA' - Attendi 10 secondi
InterNapoli Spot
10/03/2011
Ascolta
NEW HTML5
Condividi con Twitter
Condividi con Facebook
Sottoscrivi il Feed RSS
Stampa
Invia a destinatario E-mail
Aumenta carattere
Diminuisci carattere
ABUSIVISMO
Vendita abusiva: sigilli al negozio «Gloria»
Giugliano, due anni fa un’ordinanza di chiusura per gli stessi motivi
Questo articolo è stato letto 7604 volte
spot InterNapoli Spot spot
Giugliano, il negozio 'Gloria' in via San Francesco a Patria
Giugliano, il negozio 'Gloria' in via San Francesco a Patria (web)
GIUGLIANO. Sequestrato il negozio «Gloria» in via San Francesco a Patria, perché esercitava abusivamente la vendita di prodotti natalizi. Questo quanto riportato in una nota degli agenti della polizia municipale di Giugliano. Nessuna autorizzazioni per la commercializzazione. Già nel 2009 il negozio, che conta tre ingressi e una superficie espositiva molto vasta, era stato sottoposto a sequestro. Il negozio «Gloria» da anni è conosciuto in zona per la vendita di arredo giardino, piscine e nel periodo di natale per la sua galleria natalizia, pubblicizzata sui giornali locali e televisioni. Anche un sito internet per la commercializzazione dei prodotti in esposizione e la possibilità di acquistare on line. Ieri mattina gli agenti della Polizia Municipale di Giugliano, diretti dal comandante Antonio Baldi e coordinati dal maggiore Vincenzo Vitello, hanno eseguito, nell’ambito del piano di monitoraggio del territorio per le attività commerciali, la chiusura ed il sequestro amministrativo dell’intera struttura perché senza autorizzazione. L’esercizio commerciale in questione esercitava abusivamente la vendita al dettaglio di oggettistica natalizia e articoli da giardino. Nel 2009 a carico dello stesso negozio era già stata emessa un’ordinanza di chiusura per motivi analoghi. Gli agenti della Polizia Municipale di Giugliano hanno proceduto alla chiusura dell’esercizio e al sequestro amministrativo dello stesso e di tutta la merce. Sono stati apposti i sigilli ai 3 ingressi con i cartelli arrecante la scritta esercizio sottoposto a sequestro amministrativo e nel contempo è stato nominato custode giudiziario S.R. di anni 45, residente a Giugliano presente nei locali all’atto del sequestro.
Condividi con Facebook
g+
spot InterNapoli Spot spot

NOVITA' Prova la nuova funzionalità di commenti offerta da Facebook
COMMENTA     Regolamento (u.a. 11/05/2011)  -   Registrati    

Nome Utente Password   

Attenzione! Il tuo numero IP sarà registrato insieme al commento.

Se non lo hai già fatto... leggi il regolamento.

Commento (max. 1.000 caratteri)

caratteri rimanenti




#2
commento rodam06 - 11/03/2011 09.59 (Messaggio inviato: 11/03/2011 09.58

Bella domanda, ma credo che tu sappia che non ci potrà mai esserci una risposta. E' come il cane che si morde la coda gira in tondo.


#1
commento cobra - 10/03/2011 18.45 (Messaggio inviato: 10/03/2011 14.17

Pienamente d’accordo con il rispetto della legalità ma Gloria è in quel posto da quaranta anni e come mai nessuno si è mai accorto di niente e non credo che gli altri in zona stiano meglio di gloria. La Polizia Municipale ha fatto il suo dovere e adesso a chi spetta controllare i quaranta anni di omissione dei politici/ controllori.


Notizie correlate
24/07/2013
Autodemolizione per il rustico a Casacelle
18/07/2013
Giugliano: novecento ordinanze da eseguire
18/07/2013
Giugliano, al via la demolizione di un rustico
08/03/2012
Giugliano: sigilli in via Madonna del Pantano
26/02/2012
Caso Domitia Village: gli indagati si difendono
23/02/2012
Casalesi e Polverino gli imprenditori del mostro
23/02/2012
Abuso edilizio: clan, politica e imprenditori
17/02/2012
Sotto chiave un’area di 17mila metri quadrati
15/02/2012
Dal Senato: stop al condono edilizio in Campania
31/01/2012
La Proposta: una legge per il condono
12/01/2012
Giugliano: a via Rannola sgomberate 5 famiglie
12/01/2012
Ancora abusivismo: stabile sotto chiave
11/01/2012
Abusivismo Giugliano: sgomberi in via Rannola
15/12/2011
Sgomberi e demolizioni sospese per Natale
30/11/2011
Riapertura dei termini per il condono 2003
10/11/2011
Varcaturo: in via Reginelle sequestrate 4 ville
03/10/2011
Abbattimenti: potenziato il pool anti-abusivismo
07/09/2011
Addio al condono e al blocca ruspe
23/05/2011
Sigilli al villaggio Sepe, gli indagati: 'non c'è abusivismo'
20/05/2011
Sequestrato il «Parco turistico villaggio Sepe»
07/04/2011
Stop alle ruspe per le prime case costruite entro marzo 2003
24/03/2011
Comitati campani incatenati a Montecitorio
11/03/2011
Varcaturo: sotto chiave immobile con piscina
10/03/2011
Sigilli nell'area fiera: piattaforma in costruzione
24/02/2011
Cancellato lo stop agli abbattimenti
24/02/2011
Controlli ambientali, sequestri dei vigili urbani
22/02/2011
Stop alle demolizioni fino a dicembre 2011
25/11/2010
Giugliano fantasma: sequestrate 52 villette
22/10/2010
Sequestrata lottizzazione abusiva per 10 mln di euro
24/09/2010
Sequestro al parco «Colle degli Osci» in via San Nullo
10/09/2010
Abbattimenti: diffida al comune da parte dei comitati
15/07/2010
Abusivismo: 'Lotta Regionale' contro gli abbattimenti
Clicca per guardare le foto
Marano. Rifiuti abbandonati in Via Cupa del Cane
16/09/2014. Marano. Rifiuti abbandonati in Via Cupa del Cane
banner
METEO napoli
Parzialmente nuvoloso
Parzialmente nuvoloso
Temperatura: 28°C
Umidità: 66%
Vento: nord/ovest 8 Km/h
Visibilità:10 Km
InterNapoli Spot
Offerte volo + hotel
250x250_wellness_new.gif
InterNapoli.it    2000-2014 © CreaSoftware - Villaricca (Napoli)
Informazioni | Redazione | Private | Pubblicità
  CC0TU371VDBG
CSS Valido!    Valid XHTML 1.0 Transitional